Ferrovie in Rete

presenta

in perlustrazione a Stabio (novembre 2007)

Sabato 3 novembre 2007 si è deciso un giro di perlustrazione ferroviaria nella vicina Svizzera (ovviamente in Ticino) e questa breve escursione ha fatto segnare un paio di tappe; la prima a Mendrisio e la seconda nella zona di Stabio.

Come precedentemente detto a proposito del sopralluogo alla Stazione di Mendrisio, una volta lasciato il capoluogo del Basso Ticino ci siamo recati a Stabio; perché a Stabio? E' presto detto: prossimamente (anche se qualcosina c'è già: lo potrete vedere dalle foto di questo servizio) inizieranno i lavori della "futura" linea che collegherà Mendrisio (e quindi la Svizzera) con Arcisate e Varese (e Malpensa, ecc.) e, a parte il raddoppio della linea (in territorio Svizzero) e l'elettrificazione del tratto esistente fra Mendrisio e Stabio (ora percorsi da convogli merci, in territorio Svizzero e dai convogli storici della linea della Valmorea, sia in territorio Svizzero sia in territorio Italiano, Valli del Lanza ed inizio della  Valle Olona), da qui (da Stabio quindi) si diramerà il nuovo tratto che, attraverso il valico del Gaggiolo, condurrà ad Arcisate, Varese, ecc.

Nelle pagine che seguono, esclusa quella che tratta del Cancello Doganale di Santa Margherita di Stabio, potrete vedere che in varie zone sono stati piantati diversi picchetti che segnalano sia i raddoppi della linea sia la biforcazione della stessa; potrete anche vedere delle foto, prese dalla sede ferroviaria verso la strada che corre, in vari punti, parallela alla ferrovia: il perchè di queste foto si spiega con il fatto che - sembra (ripetiamo, sembra) - sia un possibile tracciato per la futura linea verso il confine del Valico di Gaggiolo e, naturalmente, oltre verso Arcisate, dove si collegherà con la Porto Ceresio - Varese, e quindi verso Varese. Dalle foto si vede anche quanto sia ben tenuta questa breve linea nonostante sia un binario che, fino ad oggi, serve solo per la zona industriale e per il collegamento turistico con la linea che, attraverso il confine di Santa Margherita di Stabio, conduce verso Valmorea e Malnate. Sono stati anche ritratti diversi raccordi, in uso e non, per varie aziende presenti in zona, per depositi carburanti, ecc. tutti in perfette condizioni.

Inseriamo qui, prima di augurarvi una buona visione delle foto e dei brevi filmati, una piantina (non recentissima) ma, crediamo, piuttosto realistica (anche se su alcuni siti che si occupano di ferrovie ci sono delle variazioni sul punto di innesto della nuova linea "Mendrisio - Arcisate - Varese") del punto dove la futura linea si dovrebbe distaccare dall'attuale tracciato, ovviamente con il discorso "raddoppio" ed "elettrificazione" che saranno eseguiti anche su parte della linea già esistente.

Ora basta parole: ecco il reportage di Stabio, suddiviso in varie pagine in quanto sono state fatte diverse decine di fotografie (sono più di 100!!).
Buona navigazione... ferroviaria!

 

Stabio - pagina 1                    Stabio - pagina 2                    Stabio - pagina 3                    Stabio - pagina 4                    Stabio - pagina 5