Ferrovie in Rete - Ferrovie nel Mondo

presenta

Foto e Video dalla Svizzera ed una... sorpresONA!!
(seconda pagina: Chiasso...)

Ed eccoci dunque a Chiasso, come preannunciato nella pagina precedente: il motivo a breve si capirà...

Cominciamo con alcune foto, scattate dalla banchina della Stazione di Chiasso, che separa il 4° dal 7° (e dall'8°) binario, verso la zona DL e poi... beh, a questo punto non diciamo più niente dato che ci sono sia foto sia video.

Buona visione.

        

Sopra: 1^ e 4^, la zona sud della Stazione di Chiasso (direzione Italia: sullo sfondo, anche se è poco visibile, c'è la galleria Monte Olimpino 1 che separa, appunto, Chiasso e Como, Svizzera ed Italia); 2^ e 3^, il palazzo delle SBB CFF FFS, a fianco della Stazione di Chiasso con, all'ultimo piano, visibile nella 3^ foto, sulla destra della stessa, la Direzione Movimento Treni, stile Torre di Controllo
Sotto: 1^, sganciamento; 2^, 3^, 4^, 5^, zona deposito locomotive (DL) e smistamento Chiasso; 6^, binari in prossimità dell'uscita dalla galleria "Monte Olimpino 2", riservata al traffico merci; la galleria, in questa foto non è visibile, ma è nella zona sull'estrema sinistra della foto


Passiamo ora alla sorpresona annunciata; ecco a voi le foto... ancora una volta, buona visione!!

        

              

  

Ebbene sì, è proprio lui!!! E' il Simplon Orient Express (Londra - Venezia) che, occasionalmente (e, aggiungiamo, casualmente, molto casualmente per noi, visto che non ne sapevamo nulla!), nella giornata di Venerdì 22 agosto 2008 (data che ci siamo segnati) è stato "dirottato" (non siamo a conoscenza del motivo ma siamo felicissimi che ciò sia avvenuto) via Chiasso, Milano Lambrate verso Venezia, appunto.

Siamo molto contenti della cosa in quanto è la prima volta in assoluto che lo vediamo, da vicino e dal vivo, e sappiamo che se non si va direttamente sul percorso è molto difficile che lo si possa vedere (salirci e viaggiarci? sarebbe meraviglioso ma dato i costi... credo che dobbiamo, per ora - chissà mai... - rinunciare).

All'inizio della sequenza fotografica abbiamo inserito le due locomotive elettriche che l'hanno portato a Chiasso e la locomotiva elettrica E 402 023 che portava il convoglio a Venezia Santa Lucia (senza scalo; scali tecnici a parte); non siamo entusiasti della scelta della E 402 per questo convoglio (e soprattutto per la E 402 023 che ci è sembrata piuttosto "conciatina" dal punto di vista estetico) ma siamo comunque riusciti, pochi minuti (per la precisione quattro minuti) prima a salirci per fare un paio di foto: al posto guida e dal posto guida verso l'Italia. Comunque, nonostante la passione che ci lega a tutto quanto di ferroviario esiste a livello mezzi di trazione, su questo treno avremmo preferito, di gran lunga, viaggiare su una delle magnifiche carrozze al seguito della E 402. Da una veloce occhiata (dall'esterno, visto che non viene concesso a chicchessia di salirci, tanto meno per una semplice visita e tanto meno ancora lungo il percorso) crediamo che sia il più bel treno oggi in circolazione in Europa e sicuramente uno dei più belli e lussuosi del mondo.

Alcuni dati: 17 pezzi di cui, 11 carrozze letti con cabine extra lusso, 2 carrozze servizi, 2 carrozze ristorante, 1 carrozza pullmann ed 1 carrozza bar (e piano bar); non male, vero?
Prezzo del viaggio.... lasciamo a voi...

Ed ecco i video sia della zona scalo, sia di convogli (passeggeri e merci) in arrivo, sia della partenza (con fischio di saluto da parte dei due gentilissimi macchinisti FS, che ringraziamo) del mitico "Simplon Orient Express".

           

sopra, a sinistra: 1° video, MENDRISIO - sopra, a destra: 2° video, CHIASSO ed il V.S.O.E.


sopra, STABIO e DINTORNI

sotto, BALERNA - NOVAZZANO SCALO ("cappio" di Chiasso Smistamento)

 

torna alla pagina precedente

 

torna all'indice della sezione "Ferrovie nel Mondo"